ps

Tetto in Pannelli Sandwich

Tetto in Pannelli Sandwich

La copertura in Pannello Sandwich è, senza dubbio, una delle migliori innovazioni in campo edile per quel che concerne le coperture isolanti. Composti da due lastre metalliche interposte da poliuretano, sono altamente isolanti sia in abito termico che acustico e molto resistenti. I materiali utilizzati per la loro realizzazione conferiscono prestazioni meccaniche e di durata nel tempo.

  • Ideale per Coperture Industriali e Coperture Civili
  • Garantisce un ISOLAMENTO termico e acustico performante
  • Da diritto alle detrazioni dal 50 al 65%

Pannello Sandwich Grecato

pannello sandwich
  • Garanzie fino a 10 anni sulla posa
  • Vasta scelta di colori e forme
  • Leggero e versatile
  • idoneo per incentivi in base agli spessori richiesti

offerta

da 25,90 €*/mq.

IVA esclusa
Prezzo riservato a partire da mq. 300

Pannello da copertura per edifici sia civili che industriali costituito da due rivestimenti in lamiera preverniciata – o alluminio preverniciato – e collegati tra loro da uno strato di isolante poliuretanico.

Pannello Sandwich a Passo

pannello sandwich
  • Garanzie fino a 10 anni sulla posa
  • Vasta scelta di finiture e forme
  • Resistente e ben coibentato
  • idoneo per incentivi in base agli spessori richiesti

offerta

da 27,10 €*/mq.

IVA esclusa
Prezzo riservato a partire da mq. 300

Pannello da copertura per edifici sia civili che industriali costituito da due rivestimenti in lamiera preverniciata – o alluminio preverniciato – e collegati tra loro da uno strato di isolante poliuretanico.

Pannello Sandwich in EPS

pannello sandwich eps
  • Garanzie fino a 10 anni sulla posa
  • Vasta scelta di finiture e forme
  • Leggero e super isolato
  • idoneo per incentivi in base agli spessori richiesti

offerta

da 29,80 €*/mq.

IVA esclusa
Prezzo riservato a partire da mq. 300

Pannello in EPS a celle chiuse ideale per un isolamento termico tra i più alti. Rivestito da due supporti in alluminio preverniciato o lamiera preverniciata.

Richiedi info

oppure chiama

0545 45452

I prezzi sopra indicati sono relativi a superfici di copertura calpestabili di dimensione di 300 mq. o superiore. Sono da intendersi esclusi di IVA, spese di accantieramento e sicurezza.

Calcola il Prezzo Tetto al MQ.
Vai al nostro simulatore Prezzo Tetto al MQ.
Elabora il prezzo con la soluzione che preferisci.
VAI AL SIMULATORE
Sono previsti incentivi per il tuo Tetto?
Fai il test online e scopri subito se hai diritto ad incentivi,
di che tipo, in che forma e natura.
VAI AL TEST
Domande sui Pannelli Sandwich?
Per qualsiasi domanda su coperture in Pannello Sandwich,
chiedi ai nostri Tecnici via WhatsApp
Chiedi con WhatsApp

Prodotti Trattati

Pannelli Sandwich Grecati

Lattonedil®

Pannelli Sandwich a Passo

Lattonedil®, SandriniMetalli®

Pannelli Sandwich in EPS

Lattonedil®, SandriniMetalli®, Copernit®

Agevolazioni ed Incentivi disponibili - Tetto in Pannelli Sandwich

Bonus Ristrutturazioni 50%

Esempio*: Costo del tetto € 40.000 + iva (10%) = € 44.000 Recupero 50% = € 22.000 (€ 2.200/anno x 10 anni) Totale spesa effettiva sostenuta

Ecobonus 65%

Esempio*: Costo del tetto € 40.000 + iva (10%) = € 44.000 Recupero 65% = € 28.600 (€ 2.860/anno x 10 anni) Totale spesa effettiva sostenuta

Iva Agevolata 10%

Esempio*: Costo del tetto € 40.000 + IVA (22%) = € 48.800 Costo del tetto € 40.000 + IVA (10%)= € 44.000 Risparmio di ca. €

Tecniche di Posa

Tecniche di Posa delle coperture in Pannello Sandwich

Pendenze normali dal 10 al 30% e maggiori

Normalmente la posa avviene successivamente alla realizzazione di una listellatura parallela all’asse di gronda. Questo per consentire il corretto fissaggio dei pannelli sandwich, salvo il caso in cui non sia già presente o sia presente una travatura o struttura in ferro o acciaio. Normalmente sono le fasi di realizzazione sono queste:

  1. realizzazione listellatura o struttura per il supporto dei pannelli
  2. tiraggio in quota ed allocazione del materiale sul solaio di copertura
  3. posa in opera dei pannelli stessi
  4. fissaggio dei pannelli sandwich con n°4 viti/mq. (nel caso di fissaggio su legno n°2 ) ed eventuali adattamenti dei pezzi speciali
  5. finiture dei pezzi speciali, lucernari, colmi, esalatori, comignoli, converse, ecc.

Video Correlati

Cosa facciamo, Prodotti e Servizi
Fare il tetto con gli incentivi
Le 3 cose da sapere per sui preventivi

Bonus Ristrutturazioni Agev. Fiscale del 50%

Esempio:
  • Costo del tetto € 40.000 + iva (10%)= €  44.000
  • Recupero 50% = € 22.000 (€.2.200/anno per 10 anni, sgravio fiscale)
Totale spesa effettiva sostenuta € 22.000
Legge n.145 del 30/12/2018)

Per quale scopo viene erogato? Agevolazione alle opere di ristrutturazioni edili di manutenzione straordinaria, per proprietari o locatari di immobili.

Di che cosa si tratta? Detrazione Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche).

A chi è rivolto? Persone fisiche, proprietari, locatari, titolari di diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie).

Quanto e come viene erogato? Recupero del 50% della spesa sostenuta fino ad un massimo di spesa ammissibile pari a € 96.000, IVA compresa, per unità immobiliare.

Scadenza incentivo? 31 dicembre 2019

In che modo viene erogato? In 10 rate annuali in detrazione fiscale per i professionisti; per i dipendenti la rata si ritroverà in busta paga nel mese di Luglio.

Vuoi maggiori dettagli ? 

Ecobonus Agev. Fiscale del 65%

Esempio:
  • Costo del tetto € 40.000 + iva (10%) = € 44.000
  • Recupero 65% = € 28.600 (€ 2.860/anno per 10 anni sgravio fiscale)
Totale spesa effettiva sostenuta € 15.400
(Legge n.145 del 30/12/2018)

Per quale scopo viene erogato? Agevolazione per le opere di miglioramento energetico degli edifici. Ne hanno diritto, ad esempio, interventi come il miglioramento dell’isolamento del tetto (in caso possono essere sufficienti 10 cm. di isolante in poliuretano)

Di che cosa si tratta? Detrazione Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche) o Ires (credito d’imposta per le aziende).

A chi è rivolto? Persone fisiche, proprietari, locatari, titolari di diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie), aziende.

Quanto e come viene erogato? Recupero del 65% della spesa sostenuta fino ad un massimo detraibile pari a 60.000€, IVA compresa, per unità immobiliare. Per le aziende la detrazione del 65% avviene sull’imponibile, mentre l’IVA va in detrazione (quindi ancora più favorevole).

Scadenza incentivo? 31 dicembre 2019

In che modo viene erogato? In 10 rate annuali in detrazione fiscale per i professionisti ed aziende; per i dipendenti la rata si ritroverà in busta paga nel mese di Luglio.

Vuoi maggiori dettagli ? 

Iva Agevolata al 10% – Fotovoltaico

Esempio:
  • Costo dell’Impianto Fotovoltaico (4 Kwp) = € 8.300 (iva 10% incl.)
  • Costo dell’Impianto Fotovoltaico (4 Kwp) = € 9.115 (iva 22% incl.)
Risparmio effettivo ca. € 815
(Legge di bilancio 2018 del 29/12/2018)

Per quale scopo viene erogato? Promozione del recupero del patrimonio edilizio.

Di che cosa si tratta?Riduzione dell’aliquota iva dal 22% al 10%. Riguarda le opere di ristrutturazione, anche installazione di impianto fotovoltaico.

A chi è rivolto? Persone fisiche, privati per lo più, applicabile per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Come funziona? Per il privato viene emessa la fattura con l’aliquota agevolata, la quale dovrà essere saldata con bonifico bancario.

Scadenza incentivo? Nessuna scadenza.

In che modo viene erogato? Gli aventi diritto godono di una riduzione dell’imposta iva. Per i privati è cumulabile con gli sgravi fiscali del 50% e 65% (Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus).

Vuoi maggiori dettagli ?