FAQ - Domande e Risposte

Tetto in Coppi

Coppi in cotto prezzo
Troverai risposte alle seguenti domande:

Quali sono le caratteristiche del Tetto in Coppi ?
Qual’è la durata di un Tetto in Coppi ?

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un Tetto in Coppi ?
Occorre fissare una copertura in coppi ?

Quali sono le caratteristiche del Tetto in Coppi? I coppi sono tra i più antichi sistemi di copertura al mondo, ancor oggi molto diffusi. Sono utilizzati sopratutto nei tetti residenziali, a volte anche nelle coperture industriali (anche se di rado). Il materiale con cui sono realizzati è la terracotta. Le caratteristiche costruttive più importanti sono:
  • il materiale di composizione
  • il tipo di cottura
  • lo spessore
  • le nervature
Il materiale di composizione è una miscela di argilla. Più è pregiata, più il coppo è di qualità. I coppi vengono cotti in caselle di materiale refrattario e raggiungono, nei forni, temperature superiori a 1080° C. Una buona cottura assicura ingelività, resistenza e impermeabilità. Qual è la durata di un Tetto in Coppi?

Un tetto tradizionale ricoperto con i coppi in cotto ha una durata media di circa vent’anni. I migliori coppi sul mercato, al momento tra i prodotti migliori, sono quelli prodotti dalla Fornace Briziarelli, sono garantiti per 150 cicli di gelività.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un Tetto in Coppi?

I principali vantaggi di un tetto in coppi sono:

  • estica
  • facile manutenzione
I principali svantaggi sono:
  • sensibilità alle basse temperature
  • manifestazione di infiltrazioni in presenza di detriti nei canali
  • manutenzione frequente in quanto il coppo tende a muoversi, scivolare, sfilarsi

Occorre fissare un a copertura in coppi?

Si, è consigliabile fissare gli uni altri altri i coppi per evitarne lo spostamento in caso di vento, forti vibrazioni, dilatazioni termo igrometriche. Il fissaggio dei coppi è necessario per tetti con pendenza superiore al 45%, mentre è solo consigliato per tetto in coppi con pendenza tra il 30 e il 45%. Il fissaggio del manto di copertura di un tetto deve in ogni caso consentire lo smontaggio e la semplice sostituzione degli elementi danneggiati.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email