Iva Agevolata 10%

Esempio*:

  • Costo del tetto € 40.000 + IVA (22%) = € 48.800
  • Costo del tetto € 40.000 + IVA (10%)= € 44.000

Risparmio di ca. € 4.800
*Prezzo puramente indicativo a scopo di esemio.

(Legge di bilancio 2018 del 29/12/2018)

Per quale scopo viene erogato?

Per promuovere il recupero del patrimonio edilizio.

Di che cosa si tratta?

Riduzione dell’aliquota IVA, dal 22% al 10%, sulle prestazioni di servizi relativi a interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria realizzati sulle unità immobiliari abitative.

A chi è rivolto?

Alle sole persone fisiche, non è fruibile dalle Aziende.

Come funziona?

Al privato viene emessa la fattura con l’aliquota agevolata, la quale dovrà essere saldata con bonifico bancario.

Scadenza incentivo?

Nessuna scadenza.

In che modo viene erogato ed è applicabile anche negli sgravi fiscali?

Non vengono erogati fondi, chi ne ha diritto gode di una riduzione dell’imposta IVA. È applicabile anche nel caso degli sgravi fiscali del 50% e 65% (Bonus Ristrutturazioni ed Ecobonus).

Vuoi maggiori dettagli ? 

Richiedi info

sugli incentivi