tp

Il Tetto Perfetto

Il Tetto Perfetto® è un marchio registrato in Italia di proprietà Il Tetto srl.

Il Tetto Perfetto

Il Tetto Perfetto non è un pannello di copertura similcoppo che commercializziamo ma è una vera e propria soluzione su misura per uno tetto specifico. La caratteristica principale del Tetto Perfetto è la lavorazione artigianale realizzata ad hoc per ogni singolo tetto.

  • 5 volte MEGLIO della copertura tradizionale
  • +LEGGERO, +ISOLATO, +DURATURO, +SICURO, +ECONOMICO
  • Ideale per le abitazioni Private, unisce le caratteristiche di un pannello sandwich alla bellezza del coppo

Tetto Perfetto Lastra

tetto perfetto lastra
  • Ottima Impermeabilizzazione
  • Manutenzioni estremamente ridotte
  • Alta resistenza, diverse colorazioni
  • Deve essere presente un isolamento
  • idoneo per incentivi in relazione alla coibentazione richiesta

offerta

da 29,50 €*/mq.

IVA esclusa
Prezzo riservato a partire da mq. 250

Tipologia di copertura con soluzione Tetto Perfetto® Lastra e barriera anticondensa. Questa soluzione non prevede la coibentazione che dovrà essere presente o conteggiata a parte.

Tetto Perfetto Tek

tetto perfetto tek
  • Ottima impermeabilizzazione
  • Buon isolamento termico e acustico
  • Manutenzioni estremamente ridotte
  • Alta resistenza, diverse colorazioni
  • idoneo per incentivi in relazione alla coibentazione richiesta

offerta

da 33,50 €*/mq.

IVA esclusa
Prezzo riservato a partire da mq. 250

Tipologia di copertura con soluzione Tetto Perfetto® Tek Pannello (sp. 3 cm.). Questa soluzione non prevede ulteriore isolamento, che potrà essere già presente o aggiunto a parte.

Tetto Perfetto Pannello

tetto perfetto pannello
  • Ottima impermeabilizzazione
  • Ottimo isolamento termico e acustico
  • Manutenzioni estremamente ridotte
  • Alta resistenza, diverse colorazioni
  • idoneo per incentivi in relazione alla coibentazione richiesta

offerta

da 47,50 €*/mq.

IVA esclusa
Prezzo riservato a partire da mq. 250

Tipologia di copertura con soluzione Tetto Perfetto® Pannello (sp. 8 cm. minimo per parte bassa – sp. 12 cm. massimo parte alta).

Richiedi info

oppure chiama

0545 45452

I prezzi sopra indicati sono relativi a superfici di copertura calpestabile di dimensione pari a 250 mq. o superiori. Sono da intendersi esclusi di IVA, listelli, spese di accantieramento e sicurezza.

Domande sul Tetto Perfetto?
Contatta i nostri tecnici via WhatsApp
Chiedi via WhatsApp
Calcola il prezzo/mq Online
Calcola online il prezzo indicativo del tuo Tetto Perfetto!
Vai al Simulatore

Risorse

Elabora il prezzo al mq. del tuo Tetto Perfetto

Rivoluzionario, bello e sicuro, come non volere un Tetto Perfetto nella propria abitazione? Se stai pensando di rifare la copertura del tuo vecchio tetto elabora il prezzo indicativo al mq del Tetto Perfetto!

Elabora prezzo al mq. Bonifica Amianto

Hai amianto sul tetto? Mai pensato di bonificarlo e smaltirlo, naturalmente a norma di legge? Le lastre di copertura in amianto (o Eternit), se danneggiate, sono un gravissimo pericolo per te e chi ti sta intorno. Elabora il prezzo indicativo al mq per la bonifica di questo materiale cancerogeno!

Elabora prezzo al mq. Rifacimento Tetto

Via il vecchio, spazio al nuovo! Quanto può costare indicativamente la nuova copertura del tuo tetto? Come ti piacerebbe, tradizionale in tegole o coppi o con una copertura in metallo? Elabora il prezzo al mq online e scoprilo subito!

Agevolazioni ed Incentivi disponibili - Il Tetto Perfetto

Bonus Ristrutturazioni 50%

Esempio*: Costo del tetto € 40.000 + iva (10%) = € 44.000 Recupero 50% = € 22.000 (€ 2.200/anno x 10 anni) Totale spesa effettiva sostenuta

Ecobonus 65%

Esempio*: Costo del tetto € 40.000 + iva (10%) = € 44.000 Recupero 65% = € 28.600 (€ 2.860/anno x 10 anni) Totale spesa effettiva sostenuta

Iva Agevolata 10%

Esempio*: Costo del tetto € 40.000 + IVA (22%) = € 48.800 Costo del tetto € 40.000 + IVA (10%)= € 44.000 Risparmio di ca. €

Tecniche di Posa

Su quali strutture può essere montato?

Il Tetto Perfetto può essere realizzato su qualsiasi tipo di struttura esistente, con i dovuti accorgimenti:

  • Solaio in calcestruzzo (pignatte e travetti) sia a travi ortogonali che paralleli agli assi di gronda
  • Solaio in tavelloni e travi in varese di qualsiasi forma e dimensione
  • Solaio in tavelloni su muretti e pignatte
  • Solaio con travi, travetti in legno, piano in tavelle o tavelloni
  • Solaio con travi/travetti in legno ed assito, in legno, perlinato, tavole grezze
  • Solaio in cemento compatto/vibrato (tipico dei capannoni prefabbricati), sia in tegoli che pannelli
  • Solo ossatura del tetto in travi di cemento, ferro o legno non calpestabile, ovvero senza piano di calpestio sulle travi
  • In sovracopertura a lastre in cemento-amianto, come l’Eternit, nel caso della sovracopertura (confinamento, come previsto dalla l. 6/9/90)
  • Su pensiline e capanni con travi portanti

I 4 tipi di realizzazioni

Il Tetto Perfetto può essere realizzato in 4 tipologie diverse:

  • Solo copertura con barriera al vapore o anti condensa, senza isolamento;
  • Copertura con isolamento medio (isolante sp. 3-6 cm.);
  • Copertura con isolamento ad alta efficienza (isolante sp. 8-12 cm.);
  • Copertura con isolamento e ventilazione, per una massima efficienza.

Inoltre altre soluzioni personalizzate.

Domande & Risposte

Video Correlati

Tetto Perfetto®, come è fatto?
Tetto Perfetto®, perché è migliore?
Le 3 cose da sapere per sui preventivi

Bonus Ristrutturazioni Agev. Fiscale del 50%

Esempio:
  • Costo del tetto € 40.000 + iva (10%)= €  44.000
  • Recupero 50% = € 22.000 (€.2.200/anno per 10 anni, sgravio fiscale)
Totale spesa effettiva sostenuta € 22.000
Legge n.145 del 30/12/2018)

Per quale scopo viene erogato? Agevolazione alle opere di ristrutturazioni edili di manutenzione straordinaria, per proprietari o locatari di immobili.

Di che cosa si tratta? Detrazione Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche).

A chi è rivolto? Persone fisiche, proprietari, locatari, titolari di diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie).

Quanto e come viene erogato? Recupero del 50% della spesa sostenuta fino ad un massimo di spesa ammissibile pari a € 96.000, IVA compresa, per unità immobiliare.

Scadenza incentivo? 31 dicembre 2019

In che modo viene erogato? In 10 rate annuali in detrazione fiscale per i professionisti; per i dipendenti la rata si ritroverà in busta paga nel mese di Luglio.

Vuoi maggiori dettagli ? 

Ecobonus Agev. Fiscale del 65%

Esempio:
  • Costo del tetto € 40.000 + iva (10%) = € 44.000
  • Recupero 65% = € 28.600 (€ 2.860/anno per 10 anni sgravio fiscale)
Totale spesa effettiva sostenuta € 15.400
(Legge n.145 del 30/12/2018)

Per quale scopo viene erogato? Agevolazione per le opere di miglioramento energetico degli edifici. Ne hanno diritto, ad esempio, interventi come il miglioramento dell’isolamento del tetto (in caso possono essere sufficienti 10 cm. di isolante in poliuretano)

Di che cosa si tratta? Detrazione Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche) o Ires (credito d’imposta per le aziende).

A chi è rivolto? Persone fisiche, proprietari, locatari, titolari di diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie), aziende.

Quanto e come viene erogato? Recupero del 65% della spesa sostenuta fino ad un massimo detraibile pari a 60.000€, IVA compresa, per unità immobiliare. Per le aziende la detrazione del 65% avviene sull’imponibile, mentre l’IVA va in detrazione (quindi ancora più favorevole).

Scadenza incentivo? 31 dicembre 2019

In che modo viene erogato? In 10 rate annuali in detrazione fiscale per i professionisti ed aziende; per i dipendenti la rata si ritroverà in busta paga nel mese di Luglio.

Vuoi maggiori dettagli ? 

Iva Agevolata al 10% – Fotovoltaico

Esempio:
  • Costo dell’Impianto Fotovoltaico (4 Kwp) = € 8.300 (iva 10% incl.)
  • Costo dell’Impianto Fotovoltaico (4 Kwp) = € 9.115 (iva 22% incl.)
Risparmio effettivo ca. € 815
(Legge di bilancio 2018 del 29/12/2018)

Per quale scopo viene erogato? Promozione del recupero del patrimonio edilizio.

Di che cosa si tratta?Riduzione dell’aliquota iva dal 22% al 10%. Riguarda le opere di ristrutturazione, anche installazione di impianto fotovoltaico.

A chi è rivolto? Persone fisiche, privati per lo più, applicabile per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Come funziona? Per il privato viene emessa la fattura con l’aliquota agevolata, la quale dovrà essere saldata con bonifico bancario.

Scadenza incentivo? Nessuna scadenza.

In che modo viene erogato? Gli aventi diritto godono di una riduzione dell’imposta iva. Per i privati è cumulabile con gli sgravi fiscali del 50% e 65% (Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus).

Vuoi maggiori dettagli ?