fbpx

FAQ Pompe di Calore

FAQ - Domande e Risposte

Pompe di Calore

Pompe di Calore

Pompe di Calore, tutte le risposte alle domande più comuni

Cos’è la Pompa di Calore e a cosa serve?

La pompa di calore è un dispositivo di climatizzazione avanzato in grado di garantire:

  • il riscaldamento di acqua sanitaria
  • il raffrescamento
  • la climatizzazione

Come funziona la Pompa di Calore?

Alla base del funzionamento della pompa di calore vi è un principio basilare: essa va a prelevare il calore da una sorgente, innalza la temperatura e la restituisce in un altro ambiente. La pompa di calore richiede energia elettrica per il suo funzionamento: è possibile produrre energia “verde” avvalendosi dei pannelli fotovoltaici che trasformano l’energia solare in elettrica. Questo sistema consente di abbattere notevolmente i consumi in bolletta.

In che modo la Pompa di Calore Raffresca l’immobile?

A seconda delle esigenze potrai scegliere il raffrescamento attivo o passivo. Nel Raffrescamento Attivo il primo condensatore funziona come evaporatore durante il raffreddamento. Trasferisce il calore della stanza al refrigerante. Il refrigerante gassoso è poi portato nel condensatore e da lì allo scambiatore di calore che rilascia il calore estratto dal pavimento delle stanze. Nel Raffrescamento Passivo, se nei mesi estivi la temperatura ambiente supera quelle della fonte energetica, le pompe di calore possono operare come “raffrescanti naturali”.

In che modo la Pompa di Calore Riscalda l’immobile?

Utilizzando energia rinnovabile potrai riscaldarti nei mesi invernali. La macchina non genera calore bensì  preleva calore da aria, acqua o dal sottosuolo e la  trasferisce ad una fonte fredda, quindi nelle abitazioni.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email