Bandinella

Glossario

B

Bandinella

Con il termine BANDINELLA si intendono diverse tipologie di profilati di lamiera, aventi la funzione di proteggere settori di edifici dagli agenti atmosferici e canalizzare l’acqua piovana, alla gronda, conversa o altre canalizzazioni maggiori.

La BANDINELLA si distingue da gronde o canali di gronda, converse o altre canalizzazioni in quanto la funzione principale della bandinella è proteggere una parte dell’immobile, come il cornicione ad esempio o le parti pendenziate del tetto, piuttosto che svolgere la funzione di canalizzazione che è secondaria.

Bandinella, scossalina, grembialina o mantovana sono termini diversi che indicano la stessa cosa, questi termini sono stati coniati in località diverse, probabilmente provenienti da usi gergali, divenuti in seguito termini tecnici.

bandinella scossalina grembialina

Materiali

Può essere realizzata con qualunque tipo di lamiera sagomabile, acciaio, rame, inox, zinco-titanio, alluminio…

Dimensioni disponibili

Realizzabili di qualunque dimensione, rispettando le dimensioni massime degli sviluppi Sviluppi: 20, 25, 33, 40, 50, 60, 67, 75, 100, 125

Impieghi

Protezione di cornicioni, gocciolatoi, bandinelle preforate per tetti ventilati, protezione di balconi, pensilne

bandinella scossalina

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email