Il censimento degli edifici

 
 

E’ obbligatorio censire gli edifici in cui sono presenti materiali o prodotti contenenti amianto? E quali sono i dati che i relativi proprietari devono fornire al fine della rimozione dell’amianto?

edifici

Il censimento degli edifici è obbligatorio?

Ai sensi dell’art. 12. del D.P.R. 8/08/1994, il censimento degli edifici nei quali sono presenti materiali o prodotti contenenti amianto libero o in matrice friabile ha carattere obbligatorio e vincolante per gli edifici pubblici, per i locali aperti al pubblico e di utilizzazione collettiva e per i blocchi di appartamenti. A tal fine i rispettivi proprietari sono chiamati a fornire almeno i seguenti elementi informativi:

  • Dati relativi al proprietario dell’edificio.
  • Dati relativi all’edificio, numero occupanti; ditta/e incaricata/e della manutenzione.
  • Dati relativi ai materiali contenenti amianto (indicare il tipo di materiale e l’estensione) che rivestono superfici applicati a spruzzo o a cazzuola; rivestimenti isolanti di tubi e caldaie; pannelli interni; altri materiali.

Commenti

Commenti


Torna alla Home del Blog

Commenti

Commenti