Ecobonus e pannello sandwich

 

Cos’è un pannello sandwich?

Un pannello sandwich o similcoppo è un prodotto formato da vari strati con funzioni differenti formato da:

  1. Una lamiera superiore, che può essere di alluminio preverniciato, rame, acciaio o zinco titanio, è inoltre la parte esposta alle intemperie quali pioggia, neve, maltempo ed è la parte visibile di un tetto;
  2. L’isolante è la parte centrale del pannello e garantisce l’isolamento della copertura, maggiore è lo spessore, maggiore sarà l’isolamento termico.
  3. Una lamiera inferiore in alluminio, acciaio o legno a vista che ha la funzione di dare rigidità e resistenza meccanica al pannello.

PANNELLO SANDWICH

pannello sandwich

PANNELLO SIMILCOPPO

pannello sandwich similcoppo

 

Per ottenere la detrazione fiscale quale tipo di pannello è necessario installare?

Qualsiasi pannello sandwich o similcoppo coibentato rientra nelle opere che hanno diritto alla detrazione fiscale del 65% per privati e aziende, e del 50% solo per i privati. Quello che è importante da tenere in considerazione è lo spessore dell’isolante del pannello.

Quindi, quale spessore è indicato per ottenere l’ecobonus? Per la detrazione fiscale del 65% lo spessore d’isolante minimo in poliuretano espanso è di 10 cm, per la detrazione del 50% lo spessore minimo è di 4 cm.

Dubbi o domande? Per maggiori informazioni sulle detrazioni fiscali e sulle coperture e tipi di pannelli lascia un commento, saremo felici di risponderti!

Commenti

Commenti

Torna alla Home del Blog